© 2015 - 2020 Italiana Strategie s.r.l. via del Commercio 2, 36060 Romano d'Ezzelino VICENZA p.iva/cf 03426040246

  • Ispirazione

The Versace Experience


Ispirazione torna a Villa Emo di Fanzolo di Vedelago, collaborando con la seconda edizione di Di Marca Very Vintage, curando l'esposizione sullo stilista Gianni Versace dal titolo The Versace Experience. A 19 anni dalla morte, 38 dalla fondazione dell’omonima maison, 70 dalla nascita, facciamo il punto sulla straordinaria avventura artistica di Gianni Versace (1946-1997). Stilista, costumista, visionario creatore di un universo d’immagini glamour che sono il simbolo degli anni ottanta e novanta del Novecento. Un segno dissacrante e a tratti scandaloso che ha saputo coniugare la più alta tradizione sartoriale alla fine conoscenza della storia del costume, reinventando l’una e l’altra e rendendole attuali come mai nessuno ha saputo fare d’allora. Lo stile Versace è stato un universo totalizzante di colori, stampe e forme azzardate ed estreme, lo specchio di un’epoca, di una società e di un modo di vivere a cavallo tra gli anni ottanta e novanta, che sono oramai storia sociale e del costume. Uno stile post moderno che fondeva l’ispirazione della Magna Grecia ai colori della pop art americana, indossato da un manipolo di giovani ragazze che daranno vita al fenomeno top model, cui Versace è il genio creatore. Versace ci ha regalato un nuovo modo di vedere, mostrare e vestire la donna che si estenderà anche al mondo maschile e al life stile casalingo, in un’ottica di lusso e originalità neo barocca sorvegliata oggi come allora, dall’occhio vigile di una seduttiva medusa dorata.

#gianniversace #storiadelcostume #villaemo #novecento #michelevello

0 visualizzazioni